saema piccolo4

CORSI DI FORMAZIONE GRATUITI PER LE SCUOLE

Promethean1

CORSO CLASSFLOW
Corso di formazione ed aggiornamento per docenti

In collaborazione con:

Direzione Didattica Statale
“Giovanni Lilliu”
Cagliari

 

Sede: Scuola Primaria Via Garavetti
Data: 04/04/2019
Durata: 4 ore, dalle 15:30 alle 19:30
Il corso si propone di accompagnare il docente dalla registrazione sulla piattaforma cloud Classflow (e installazione della versione Desktop) fino alla selezione e creazione di lezioni multimediali da condividere con i propri studenti, attraverso modalità di interazione sincrone e asincrone.
Contenuti
• Saper usare le funzioni di base del programma (creare classi, accedere allo store, creare lezioni multimediali, creare attività didattiche, creare quiz e verifiche di apprendimento).
• Saper usare le funzioni avanzate (creare lezioni interattive, creare lezioni in modalità apprendimento collaborativo, creare ed assegnare badge, assegnare compiti).
Il corso è tenuto da personale certificato Promethean

Per iscriversi al corso inviare una mail di richiesta a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    oppure telefono / SMS / WhatsApp al 328.9678105

Per ragioni di spazio i posti disponibili sono limitati.

Scarica la locandina qui


 

StampaEmail

saema piccolo4
Rivenditore ed Installatore Autorizzato

Partner Gold certificato dal 2018

Promethean1

 

IL PRIMO DISPLAY INTERATTIVO AL MONDO CON ANDROID AGGIORNABILE

ActivPanel è dotato di un rivoluzionario Android esterno che garantisce un'esperienza simile a quella con tablet, estremamente accattivante. Il design unico consente alle scuole di ottimizzare costantemente le prestazioni del dispositivo per stare al passo con la rapida evoluzione delle tecnologie informatiche.

Le soluzioni software di Promethean sono progettate per dare nuova vita all'ambiente formativo e massimizzare il ritorno sull'investimento in tecnologie per la classe.


ActivPanel

Il pluripremiato ActivPanel, dotato di un rivoluzionario mini PC con sistema operativo Android™ aggiornabile, è l'hub connesso e dal design intelligente per il nuovo concetto di classe moderna.

 
ActivPanel
ActivPanel
Il più basso costo di gestione e manutenzione della categoria
Il più basso costo di gestione e manutenzione della categoria Il sistema Android accessibile dall'esterno semplifica il processo di manutenzione del dispositivo e minimizza i costi associati a riparazioni e diagnostica del display.
Insegna utilizzando le tue app preferite
Insegna utilizzando le tue app preferite Download e accesso alle applicazioni direttamente dalla schermata principale. Il nuovo ActivPanel esegue direttamente la connessione al mondo vasto e in costante espansione delle app didattiche.
Accesso a strumenti di insegnamento digitali
Accesso a strumenti di insegnamento digitali Esegui in tutta semplicità il mirroring dei dispositivi mobili per condividere i contenuti o collega dispositivi Bluetooth®, quali tastiere musicali, sensori di laboratorio digitale e robot, come supporto alle lezioni.
Rendi dinamiche le tue lezioni
Rendi dinamiche le tue lezioni ClassFlow Desktop, il nostro software di insegnamento gratuito e di nuova generazione, ti consente di creare e svolgere lezioni interattive in modo più semplice ed è in grado di funzionare offline e online.

Vedi tutti i dettagli sul sito PROMETHEAN


 

saema piccolo4 

Di seguito alcune nostre installazioni presso le scuole della Sardegna

 

DSC 1002

 

 

 

 

 

IMG-20180620-WA0020

 DSC 1620

 DSC 1970

DSC 1983

 


 

StampaEmail

saema piccolo4


Riconoscimenti e Certificazioni

brevi800x500


lenovo


Doc142

 

StampaEmail

MODULO INSERIMENTO E RICERCA

Si tratta di un servizio assolutamente gratuito di libero scambio di materiali di consumo  tra scuole


Clicca qui per aprire il file Excel excel ed inserire gli articoli che vuoi condividere con altre Scuole

Appena aperto il file Excel, clicca su Modifica nel Browser ed aggiungi i tuoi Articoli

Se avete problemi ad inserire i nuovi prodotti, inviateci la lista alle nostre e-mail e provvederemo noi ad inserirli a nome vostro.


 Qui sotto l'elenco del materiale disponibile

StampaEmail

saema piccolo4

FESR

PON, istruzioni transitorie per il rimborso della fatture alle scuole

Con nota 8926 del 28/06/2016 il Miur ha fornito indicazioni circa le attività operative per consentire all’Autorità di Gestione di rimborsare le fatture di fornitura alle Istituzioni scolastiche nell’ambito dei PON 2014/2020 (avvisi 9035/2015 e 12810/2015).

In particolare il Ministero ha informato che le funzioni del Sistema Informativo relative alla gestione della documentazione di spesa e ai pagamenti saranno pronte entro il mese di luglio.

In attesa della realizzazione delle funzionalità e per consentire di procedere ai pagamenti, le scuole dovranno seguire alcune istruzioni transitorie.

In questa fase, i pagamenti dell’AdG (Autorità di Gestione) sono relativi alle sole fatture per l’acquisto di beni inseriti in lotti già collaudati. Le fatture diverse dalla fornitura e gli altri documenti relativi alle spese generali saranno pagati a saldo, dopo l’inserimento dei modelli di Cert e Rend e dopo il controllo di I livello.

Le istituzioni scolastiche devono essenzialmente svolgere due attività:

Controllo dei dati inseriti su GPU

È opportuno verificare, aggiornare e, laddove necessario, correggere i dati relativi alle procedure d’acquisto e le spese generali inseriti nella piattaforma GPU. In particolare, nella piattaforma GPU, se per un CIG sono presenti oltre alle forniture una o più voci di spese generali (pubblicità, piccoli adattamenti edilizi, addestramento all’uso delle attrezzature) è necessario che, in questa fase, l’importo relativo a tale voce compaia nella lista delle forniture e non come spesa generale.

La scuola dovrà quindi azzerare la spesa della voce di costo afferente alle spese generali e contabilizzare tale importo nelle forniture, aumentando le quantità degli oggetti già in elenco, così come nel seguente esempio:

La scuola aggiudica una gara il cui CIG è relativo a “acquisizione di beni” e a “piccoli adattamenti edilizi”, in questo caso l’importo relativo ai piccoli adattamenti edilizi, inizialmente compresa nelle voci di spesa generali del progetto, dovrà essere “€ 0” e la scuola deve inserire questa voce nella lista delle forniture scegliendo i seguenti articoli (già previste nel menù a tendina):

  • Piccoli adattamenti edilizi (da spese generali)
  • Pubblicità (da spese generali)
  • Addestramento all’uso delle attrezzature (da spese generali).

Una volta selezionata la voce di classificazione nel menù a tendina, nel campo testo della descrizione della voce di costo, la scuola inserirà la denominazione della specifica spesa generale a cui si riferisce. Inoltre, è necessario aggiornare i dati presenti su GPU, sia nella sezione lista delle forniture che nelle sezione “bandi di gara per forniture”, con gli importi effettivi presenti nelle fatture elettroniche che perverranno alla scuola dal fornitore.

Inviare via mail le sole fatture di fornitura all’ADG

Dopo aver inserito il collaudo ed aver espletato le verifiche sopra indicate, le istituzioni scolastiche possono inviare le fatture elettroniche, emesse dal fornitore, all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Dopo gli opportuni controlli sulle fatture ricevute, l’AdG effettuerà i rimborsi. Si ribadisce che tale modalità è da ritenersi temporanea e necessaria in attesa della messa in operatività dell’apposita sezione finanziaria. Appare opportuno sottolineare quanto stabilito dal Reg. CE 1303/2013: non è ammissibile un doppio finanziamento delle spese dello stesso progetto attraverso altri programmi nazionali o comunitari

 

 

StampaEmail

PON 2014/2020: Convenzione CONSIP

Dopo indagine effettuata su https:l/www.acquistinretepa.it, come da "Linee guida dell'autorità di gestione" pubbcate con nota MIUR prot. n.1588d el 13 gennaio 2016,s i e nell'impossibilità di procedere con l'acquisizione delle forniture ed i servizi richiesti mediante Convenzione Consip poiché:
-  la peculiarità del progetto rende inderogabilmente necessario procedere unitariamente all'acquisiziondei un insieme di beni e servizi non facilmente scorporabili.

RetiLocali5CapitolatoTecnico_1.pdf

RetiLocali5GuidaAllaConvenzione.pdf

StampaEmail

DOCUMENTO INFORMATIVO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL'ART. 13, D.LGS. 196/2003

Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

La seguente informativa è resa solo per il presente sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati personali da Lei forniti attraverso la compilazione di questo modulo, verranno trattati dal sig. Marco Cencetti titolare della Ditta SAEMA, con sede in Via Cagliari, 225, 09012 Capoterra (Ca), per dare corso alla Sua richiesta di informazioni attraverso il sito www.saemainformatica.it e per la eventuale gestione amministrativa, contabile e fiscale del servizio richiesto.

I Suoi dati saranno trattati in modalità cartacea ed informatizzata da soggetti incaricati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e potranno essere comunicati a soggetti terzi, qualora risulti necessario per tali finalità. I dati personali non saranno oggetto di diffusione.

Il conferimento dei dati è obbligatorio in quanto necessario per le finalità precedentemente esposte. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.Lgs.196/2003 che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

StampaEmail

informatica2016-2csaema piccolo4


Forniamo soluzioni Informatiche per la Pubblica Amministrazione e un servizio professionale di consulenza e assistenza informatica per privati, studi professionali, uffici, negozi e professionisti. Realizzaziamo e gestiamo siti web Istituzionali e commerciali, corsi di formazione ed aule informatiche.

Al seguente indirizzo è disponibile il nostro DURC aggiornato: Preleva


 Promethean1

Dal 2017 Partner Gold certificato rivenditore ed Installatore autorizzato Promethean LIM e Monitor ActivPanel-Touch  


 certific2Zyxel2B

Da Marzo 2016 siamo certificati Zyxel Web per ambienti Wireless e Firewall EDU


LOGO bonus-studenti-VAUCHER


TMD

Dal 2017 Rivenditore Ufficiale  TMD  - Soluzione Interattiva Multimediale di Toshiba e Assinfonet


brevi600x100

Dal 2016 Partner Premium BREVI Distribuzione Informatica


410b


 Sede Commerciale, Via Cagliari, 225 09012 Capoterra (Ca)

Tel / Fax 070 729599      Mob.328 9678105     PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

StampaEmail

Poker bonus at bet365.com